IT/ EN/ FR/ DE

PERCORSI IN CERAMICA
34

Casalgrande Padana e TAMassociati

La collaborazione tra Casalgrande Padana e lo studio di architettura TAMassociati, che raccontiamo in questo numero di Percorsi in Ceramica, si inquadra all’interno di un lungo percorso di impegno costante e condiviso nel progettare e produrre per il bene comune. Il primo incontro è avvenuto nel corso del 2011 con la compartecipazione all’installazione 2x2x2 sulle vie del Sud nel quadro della mostra Ceramics of Italy.

Metamorfosi, svoltasi nella prestigiosa cornice della Triennale di Milano e qualche mese dopo al Cersaie di Bologna (Percorsi in ceramica 23). Un’esperienza che ha trasformato un allestimento effimero in azione socialmente utile ed ecologicamente sostenibile. I pallets di ceramiche Bios Antibacterial Ceramics® utilizzati nell’allestimento, al termine dell’esposizione sono stati infatti donati per la ristrutturazione del pronto soccorso del Centro chirurgico e pediatrico di Emergency a Goderich, Sierra Leone. Ancora meglio il senso di questa collaborazione particolare con TAMassociati lo testimoniano alcune importanti realizzazioni e iniziative culturali: sempre per Emergency, Casalgrande Padana ha fornito i prodotti ceramici per il Centro ospedaliero Salam di Khartoum e per i Centri Pediatrici di Bangui, Repubblica Centrafricana, e Nyala, Sud Darfur; inoltre ha recentemente sponsorizzato il Padiglione Italia “Taking Care” curato da TAMassociati nell’ambito della 15a Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia, di cui abbiamo parlato approfonditamente nel precedente numero di Percorsi in Ceramica. Nella seconda parte della rivista, infine, diamo notizia di alcuni importanti avvenimenti: l’apertura del Creative Centre di Milano e diversi nuovi riconoscimenti internazionali assegnati a Casalgrande Padana.

Il nuovo spazio inaugurato di recente nel cuore del Brera Design District ha iniziato la propria attività di promozione culturale rivolta al mondo degli architetti con due cicli di incontri, realizzati in collaborazione con CASABELLA formazione, dedicati ad alcuni protagonisti del panorama architettonico internazionale. La Old House Casalgrande Padana, restaurata da Kengo Kuma, è stata premiata dal Brand&Landscape Award 2016 per la virtuosa integrazione tra architettura e paesaggio all’interno dei luoghi industriali, mentre la collezione Earth by Pininfarina è stata premiata dal design tedesco con il German Design Award. I Docks di Marsiglia, progettati da 5+1AA Alfonso Femia, Gianluca Peluffo, già vincitori del Grand Prix 2013-2015, hanno ricevuto tre prestigiosi riconoscimenti internazionali: il MAPIC Awards, il MIPIM Awards e l’FX International Interior Design Awards, dove è stata premiata anche la linea Diamante di Casalgrande Padana quale migliore prodotto di superficie.

DOWNLOAD PERCORSI IN CERAMICA 33