INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Data di stesura del presente documento: Settembre 2018

La presente informativa elaborata ai sensi del Regolamento UE 2016/679 (General Data Protection Regulation – di seguito,“GDPR”) riguarda i trattamenti di dati personali posti in essere nell’ambito del concorso internazionale di architettura denominato “Grand Prix Casalgrande Padana” (di seguito, “Grand Prix”).

IL TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Il titolare del trattamento – cioè il soggetto che determina finalità e mezzi del trattamento – è Casalgrande Padana S.p.A., con sede in Casalgrande (RE), c.a.p. 42013, Via Statale 467, 73, P. IVA 01270230350, C.F. 01622500369 (di seguito, il “Titolare”).

È possibile rivolgersi al Titolare per domande,
richieste o chiarimenti riguardo il trattamento dei dati personali ai seguenti
recapiti:

–  Via e-mail: privacy@casalgrandepadana.it;
–  Via posta cartacea, all’indirizzo sopra indicato; 
–  Telefonicamente: +39 0522 9901.

INTERESSATI E CATEGORIE DI DATI PERSONALI

Si considera dato personale, ai sensi dell’art. 4 del GDPR, “qualsiasi informazione riguardante una persona fisica identificata o identificabile”.

Pertanto, i soggetti interessati dal trattamento di dati personali sono tutti i partecipanti al Grand Prix (di seguito, “Interessato/i”). 
Per le finalità di seguito indicate, il Titolare tratterà i seguenti dati personali, volontariamente forniti dall’Interessato:

-  dati identificativi (a titolo esemplificativo e non esaustivo, nome, cognome, data di nascita, codice fiscale, indirizzo di residenza);
-  dati di contatto (a titolo esemplificativo e non esaustivo, indirizzi e-mail e numero di telefono);
-  ogni altra informazione inserita che possa essere ricondotta alla persona dell’Interessato.

Il trattamento di tali dati personali (escluso quello per l’invio della newsletter) è necessario per la partecipazione al Grand Prix: pertanto, in caso di mancato conferimento dei dati, essa non sarà possibile. Il trattamento di dati personali per l’iscrizione alla newsletter non è necessario ai fini della partecipazione al Grand Prix, ed è meramente opzionale: il mancato conferimento di dati per tale finalità non avrà alcun effetto sulla partecipazione al Grand Prix da parte dell’Interessato.

Finalità
Base giuridica
Periodo di conservazione
Consentire la partecipazione dell’Interessato al Grand Prix e porre in essere tutti gli adempimenti necessari per il regolare svolgimento del Grand Prix Esecuzione di un contratto (art. 6(1)(b) GDPR) Per tutta la durata del Grand Prix, e per la successiva tempistica di conservazione ai sensi delle disposizioni amministrative e fiscali contabili (max 10 anni).
Riscontrare eventuali richieste dell’Interessato Esecuzione di un contratto (art. 6(1)(b) GDPR) Fino alla evasione della richiesta
Invio tramite e-mail e/o posta cartacea della “newsletter” periodica, di pubblicazioni e cataloghi, contenenti informazioni ed aggiornamenti sul mondo della ceramica, sulle principali novità del mercato ed argomenti similari Consenso (art. 6(1)(a) GDPR) Fino a che l’Interessato non vorrà revocare l’iscrizione al servizio
Adempimento di obblighi normativi riguardo lo svolgimento del Grand Prix Adempimento ad un obbligo legale (art. 6(1)(c) GDPR) Per tutta la durata del Grand Prix, e per la successiva tempistica di conservazione ai sensi delle disposizioni amministrative e fiscali contabili (max 10 anni).
Riscontrare richieste avanzate da autorità amministrative, giurisdizionali o di pubblica sicurezza Adempimento ad un obbligo legale (art. 6(1)(c) GDPR) Per il tempo necessario a perseguire tale finalità
Esercizio o difesa di diritti del Titolare in sede giudiziale o stragiudiziale, o comunque nell’ambito di contestazioni o controversie Legittimo interesse del titolare a tutelare i propri diritti (art. 6(1)(f) GDPR) Per il tempo necessario a perseguire tale finalità (es. fino alla definizione della controversia)

Qualora desiderasse maggiori e più specifiche informazioni circa la valutazione svolta dal Titolare circa il bilanciamento tra i legittimi interessi perseguiti e gli interessi o i diritti e le libertà fondamentali degli interessati, l’Interessato potrà rivolgersi al Titolare, ai recapiti sopra indicati.

CATEGORIE DI DESTINATARI DEI DATI PERSONALI

Al fine di adempiere alle finalità sopra indicate e svolgere le attività di trattamento di cui sopra, i dati personali degli Interessati sono trattati da alcuni soggetti terzi, diversi dal Titolare: tali soggetti possono trattare dati personali per conto del Titolare (quindi, in qualità di “responsabili”) o in qualità di titolari autonomi. In particolare, tratteranno dati personali i seguenti soggetti o categorie di soggetti:

– soggetti esterni necessariamente coinvolti nell’organizzazione, gestione e svolgimento del Grand Prix quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo, giurie, agenzie pubblicitarie, tipografie, enti di postalizzazione, consulenti, associazioni, ecc., di cui il Titolare si avvale; 
– autorità giurisdizionali, amministrative e/o di pubblica sicurezza, con riferimento ad obblighi legali o regolamentari di comunicazione di dati personali o altri adempimenti normativi.

Qualora desideri maggiori dettagli riguardo i destinatari dei dati personali, l’Interessato potrà rivolgersi al Titolare ai recapiti sopra indicati. 

TRASFERIMENTO DEI DATI PERSONALI AL DI FUORI DELLO SPAZIO ECONOMICO EUROPEO

I dati personali vengono trasferiti al di fuori dello Spazio Economico Europeo soltanto verso Paesi che assicurano un adeguato livello di protezione dei dati personali degli interessati, sulla base di una decisione di adeguatezza adottata dalla Commissione europea, ovvero previa adozione di garanzie appropriate o opportune, in ogni caso in ottemperanza a quanto richiesto dal GDPR. Il Titolare avrà cura di fornire all’Interessato, dietro sua semplice richiesta, dettagliate informazioni circa le modalità del trasferimento di dati verso paesi terzi, le eventuali garanzie appropriate o opportune adottate e i mezzi per ottenere copia di tali dati o il luogo in cui sono stati resi disponibili. In ogni altro caso, i dati personali sono trattati presso la sede aziendale o da eventuali destinatari ubicati all’interno dell’UE. 

TRATTAMENTO MEDIANTE PROCESSI DECISIONALI AUTOMATIZZATI

Non è previsto lo svolgimento di operazioni di trattamento dei dati personali mediante processi decisionali automatizzati (art. 22 GDPR). 

DIRITTI DEGLI INTERESSATI

Sono riconosciuti agli Interessati numerosi diritti individuali, che possono essere esercitati in ogni momento nei confronti del Titolare, ai recapiti sopra indicati. Il Titolare provvederà a riscontrare le richieste senza ingiustificato ritardo.ACCESSO
L’Interessato ha diritto di richiedere al Titolare l’accesso ai dati personali che lo riguardano, ai sensi dell’art. 15 GDPR, in particolare richiedendo informazioni circa: 

– la finalità del trattamento;
– le categorie di dati personali trattati;
– i destinatari o le categorie di destinatari cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali;
– ove possibile, il periodo di conservazione dei dati personali previsto o, ove non possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;
– l’esistenza del diritto di chiedere al Titolare la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento; 
– il diritto di proporre reclamo ad un’autorità di controllo,
– qualora i dati personali non siano raccolti presso l’Interessato, tutte le informazioni disponibili sulla loro origine;
– l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione di cui all’art. 22, paragrafi 1 e 4, del GDPR e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l’importanza e le conseguenze previste di tale trattamento nei confronti dell’Interessato.

REVOCARE IL CONSENSO PRESTATO 
L’Interessato è libero di revocare l’eventuale consenso prestato. Ciò non pregiudica la liceità dei trattamenti svolti prima della revoca, e la liceità dei trattamenti fondati su diversa base giuridica

RETTIFICA 
L’Interessato può richiedere la rettifica dei dati personali inesatti, o l’integrazione dei dati personali incompleti, ai sensi dell’art. 16 GDPR.

CANCELLAZIONE O OBLIO
L’Interessato può richiedere al Titolare la cancellazione dei dati personali, ai sensi dell’art. 17 GDPR. L’esercizio di tale diritto potrebbe non essere garantito dal Titolare (o essere garantito solo parzialmente) nella misura in cui il trattamento dei dati personali oggetto della richiesta di cancellazione sia previsto in adempimento ad obblighi di legge o per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria, o in altri casi di cui all’art. 17(3) del GDPR.

LIMITAZIONE DEL TRATTAMENTO 
L’Interessato può richiedere al Titolare la limitazione del trattamento laddove (a) contesti l’esattezza dei dati personali, (b) il trattamento sia illecito ma l’Interessato si opponga alla cancellazione dei dati, (c) i dati personali siano per necessari per l’Interessato ad accertare, esercitare o difendere un diritto ma il Titolare non ne abbia più bisogno, nonché (d) l’Interessato abbia esercitato il diritto di opposizione. 

PORTABILITÀ 
L’Interessato può ottenere dal Titolare la portabilità dei suoi dati personali trattati in base a consenso o su base contrattuale e con mezzi automatizzati: in tal caso, può ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano. Può inoltre trasmetterli ad un altro titolare del trattamento. 

OPPOSIZIONE
L’interessato ha il diritto di opporsi al trattamento dei suoi dati personali ai sensi dell’art. 21 GDPR, salvo che il Titolare dimostri, all’esito della ricezione di una istanza a tal riguardo, l’esistenza di motivi legittimi cogenti per procedere al trattamento che prevalgono sui suoi interessi, diritti e libertà, oppure per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria. Nell’eventualità di mancato riscontro o di riscontro negativo, non puntuale o non soddisfacente alle sue richieste, l’interessato potrà rivolgersi ad un’autorità di controllo. Se è cittadino italiano, risiede abitualmente o presta la sua attività lavorativa in Italia, o ritiene che la presunta violazione del Titolare con riferimento al trattamento dei suoi dati personali sia stata posta in essere in Italia, l’interessato si potrà rivolgere al Garante per la protezione dei dati personali – www.garanteprivacy.it – per ottenere una adeguata tutela dei suoi diritti. Se l’interessato è cittadino di un altro stato membro UE, risiede abitualmente o presta la sua attività lavorativa in altro stato membro UE, o ritiene che la presunta violazione del Titolare con riferimento al trattamento dei suoi dati personali sia stata posta in essere in altro stato membro UE, potrà consultare la seguente pagina web http://ec.europa.eu/justice/article-29/structure/data-protection-authorities/index_en.htm per avere maggiori informazioni circa l’autorità di controllo competente.

MODIFICHE E AGGIORNAMENTI DELLA INFORMATIVA

Qualora la presente Informativa fosse modificata o integrata, il Titolare porrà in essere ogni ragionevole sforzo per informare di tali modifiche gli Interessati (es. con apposite comunicazioni – in forma di banner o analoghi strumenti – sulla homepage del sito http://www.grandprixcasalgrandepadana.com). Gli Interessati sono invitati, in ogni caso, a verificare periodicamente la sezione del sito web all’interno della quale la presente Informativa è ospitata, e di consultare il testo di Informativa più recente.